torta cioccolato pralinato caffè
cake,  cioccolato,  dessert,  frutta secca,  highlights

Torta al pralinato, cioccolato & caffè

Questa torta è un incrocio pefetto tra una torta soffice da colazione e un dessert ricco e cremoso, per mettere d’accordo sia i golosi senza ritegno sia gli amanti dei dolci più genuini e caserecci 😉 
La base è preparata in modo semplice: un impasto al cioccolato fondente e caffè, piuttosto umido grazie alla presenza dello zucchero muscovado e tutto sommato anche piuttosto leggero, dato che ho usato olio di riso e non burro come parte grassa.
La farcia invece è decisamente più peccaminosa: una crema mousseline (ovvero crema pasticcera mantecata con burro morbido) arricchita da un pralinato alle mandorle e nocciole.
Era da tempo che volevo sperimentare il pralinato, servono un po’ di passaggi per prepararlo ma l’esecuzione della ricetta non è particolarmente difficile, basta avere pazienza! Sono partita facendo sciogliere lo zucchero in padella con un po’ di acqua, poi, appena lo zucchero si è sciolto, ho aggiunto la frutta secca e ho fatto cuocere per circa un quarto d’ora; prima lo zucchero si è cristallizzato formando una patina bianca, poi si è sciolto di nuovo diventando scuro e lucido; a questo punto ho rovesciato la frutta secca caramellata su un foglio di carta forno, ho lasciato raffreddare e poi ho frullato bene: ed ecco pronto il pralinato da usare come base per i miei prossimi dolci  😉
In questo caso l’ho aggiunto alla crema mousseline, ispirandomi a questa ricetta del Cucchiaio d’argento – ma il procedimento è simile anche nella Torta del successo, in cui la crema al burro viene amalgamata a della semplice pasta di nocciole. Ho fatto riposare la crema al pralinato per una notte in frigo e poi l’ho dressata con la sac a poche sulla mia torta – io ho usato uno stampo di 18 cm dai bordi alti, per renderla più fotogenica, ma vi consiglio di usarne uno da 20 in modo da ottenere due dischi di pasta più sottili e ricoprirli bene con uno strato generoso di crema.

 

Print Recipe
Torta al pralinato, cioccolato & caffè
torta cioccolato pralinato caffè
Porzioni
una torta di diametro 20 cm
Ingredienti
Per la base
Per il pralinato *
Per la crema mousseline al pralinato
Porzioni
una torta di diametro 20 cm
Ingredienti
Per la base
Per il pralinato *
Per la crema mousseline al pralinato
torta cioccolato pralinato caffè
Istruzioni
Per la base della torta
  1. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria o microonde., sciogliete il caffè nell'acqua bollente e tenete da parte. Montate le uova con i due tipi di zucchero e un pizzico di sale. Aggiungete l'olio e poi, gradualmente, caffè e cioccolato ormai intiepiditi. In ultimo, amalgamate farina e lievito setacciati. Versate l'impasto in una teglia a cerniera di diametro 20/22 cm precedentemente imburrata e infarinata. Fate cuocere a 180° per 40 minuti circa.
Per il pralinato
  1. Mettete lo zucchero e l'acqua sul fuoco e portate a 115° (inizieranno a formarsi delle bolle e lo zucchero si sarà sciolto quasi del tutto). Unite la frutta secca e cuocete a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Lo zuccherò si cristallizzerà in una patina bianca; cuocete ancora, fino a ottenere un caramello ambrato e lucido che farà da collante. Rovesciate la frutta secca su un foglio di carta forno e lasciate freddare. Frullate tutto a lungo, fino a ottenere una crema.
Per la crema al pralinato
  1. Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per due o tre minuti. Preparate la classica crema pasticcera amalgamando tuorli, maizena e zucchero, aggiungendo poi il latte caldo, rimettendo sul fuoco e lasciando addensare mescolando continuamente; strizzate bene la colla di pesce e amalgamatela alla crema ancora calda. Appena intiepidita la crema aggiungete il pralinato e il burro a fiocchetti; amalgamate il composto con una frusta a mano e tenetelo in frigo per una notte, coperto con pellicola a contatto.
    pralinato
Assemblaggio
  1. Tagliate la torta al cioccolato a metà e farcitela con la crema al pralinato ormai fredda, utlizzando una sac a poche o una semplice spatola. Ricoprite la torta anche in superficie, decorandola come più vi piace.
Recipe Notes

Ho messo delle dosi abbondanti di pralinato perchè a mio parere, dato che lo fate, vale la pena prepararne una quantità maggiore. Si conserva in un barattolo ben chiuso per qualche settimana e può essere usato per farcire biscotti o per arricchire creme, impasti ecc.
Se volete preparare solo la quantità necessaria per la torta, potete usare 65 gr di nocciole, 65 gr di mandorle, 30 di zucchero e 20 di acqua.

torta pralinato cioccolato

 

 

 

 

 

Facebook Comments

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings

SFOGLIA LE RICETTE PER CATEGORIA