• biscotti farro cioccolato
    biscotti,  cioccolato,  colazione,  highlights

    Biscotti al farro & cioccolato

    Finalmente torniamo a parlare di biscotti! Quelli di oggi hanno tutte le caratteristiche che piacciono a me: sono rustici, sostanziosi, golosi ma non stucchevoli… del resto non poteva essere altrimenti, la ricetta l’ho pensata e calibrata proprio in base alle mie esigenze in fatto di colazione!

    Ho preparato questi cookies giganti con farina di farro di tipo 1, zucchero di canna e cacao amaro, non ho usato burro ma olio di riso e li ho arricchiti con gocce di cioccolato fondente. E poi ho scelto una taglia extra large perché mi piaceva l’idea che fossero belli grandi e cicciottelli!

    Sono semplici e veloci da preparare perché l’impasto non deve riposare: appena gli ingredienti saranno amalgamati potrete stendere il composto con il mattarello su un foglio di carta forno, ritagliare le formine e infornare. Quindici minuti (venti, se come me fate dei biscottoni giganti!) ed ecco pronta la colazione.
    Particolarmente consigliati a chi ama i biscotti dalla trama ruvida, dalla consistenza croccante e ricchi di cioccolato!

  • biscotti vegani avena
    biscotti,  cereali,  colazione,  highlights,  integrale,  light,  senza burro,  vegan

    Biscotti vegan all’avena

    Oggi torniamo a parlare di biscotti! Fare i biscotti è una cosa che mi rilassa un sacco, non serve pianificare nulla, in casa ci sono praticamente sempre gli ingredienti necessari a impastare qualche biscottino al volo e il solo pensiero che il giorno dopo avrò una colazione sana e fatta in casa ad aspettarmi mi mette di buonumore.

    In più ormai lo sapete, Natale per me vuol dire biscotti, le ricette da regalare non sono mai abbastanza, e in questo caso potrete accontentare anche chi segue una dieta vegan!

    Questi biscotti sono nati dal tentativo di riprodurre i famosi Digestive – ho cercato varie ricette in rete e più o meno davano tutte le stesse indicazioni: farina di avena, burro fuso, zucchero bianco erano gli ingredienti più gettonati.
    Io ho voluto stravolgere un po’ le cose: ho inserito anche la farina di kamut di cui adoro la resa in fatto a croccantezza, ho preferito usare uno zucchero di canna per rendere i miei biscotti ancora più rustici e ho sostituito l’olio di semi al burro, sia per renderli più leggeri sia perché leggendo gli ingredienti sulla confezione dei Digestive originali mi ricordo di aver letto che erano preparati con grassi vegetali e non animali. 

    Alla fine ho sfornato dei biscotti semplici, sostanziosi e friabili, non troppo dolci, con un retrogusto caramellato dato dallo zucchero scuro e con la punta di sapidità tipica dei loro famosi cugini inglesi: se vi piacciono i biscotti di carattere questa è decisamente la ricetta che fa per voi!

  • torta di mele leggera senza glutine
    cake,  colazione,  gluten free,  highlights,  light,  mele

    Torta di mele leggera senza glutine

    Prima di iniziare a pensare al Natale e a tutti i dolci golosi e ricchi tipici delle feste volevo condividere questa torta di mele leggerissima e senza glutine, perfetta per gli intolleranti ma anche per chi vuole un dolce light, senza peccato e senza grassi aggiunti!

    La torta di mele è un classico senza tempo, ne esistono mille varianti e ogni famiglia ha la sua versione del cuore. Quella che vi propongo oggi è ricca di frutta, non contiene grassi aggiunti (niente burro nè olio) ed è anche grain free perchè è preparata con farina di riso, farina di mandorle e fecola di patate. Si prepara in maniera semplice, l’unica accortezza che mi sento di consigliarvi è di affettare le mele molto sottili – più sottili saranno le fettine, più si scioglieranno in cottura e daranno quell’effetto cremoso e fondente capace di rendere irresistibile anche una tortina senza pretese come questa!

    Se amate i dolci alle mele quanto me potete dare un’occhiata anche alla torta di mele al farro, il plumcake mele e avena e la torta di mele alla panna.

  • crostata con crema di nocciole e cioccolato
    colazione,  crostate,  dessert,  frolla,  frutta secca,  highlights

    Crostata con crema di nocciole & cioccolato

    Questa crostata nella sua semplicità è davvero irresistibile, si è conquistata un posto sul podio della mia personale classifica dei dolci preferiti fin dal primo morso! Una frolla al burro classica, farcita abbondantemente con la crema spalmabile fatta in casa di cui vi parlavo in questo post: niente di più facile, eppure il gusto è davvero favoloso e la consistenza rimane perfetta giorno dopo giorno, con il ripieno che resta morbido e la pasta fragrante.
    Per la frolla stavolta ho usato il metodo classico e non il sablè. Mentre per i biscotti solitamente parto sbriciolando il burro freddo fatto a dadini con le polveri e poi aggiungo l’uovo alla fine, per le basi delle torte preferisco partire lavorando il burro con le uova e lo zucchero, unendo la farina in ultimo. In questo modo riesco a lavorare meglio l’impasto e a creare dei decori più carini esteticamente – anche se in questo caso, lo ammetto, le strisce perfette che vedete non le ho fatte a mano ma servendomi di un attrezzino molto furbo, che trovate qui. 🙂

Privacy Policy Settings

SFOGLIA LE RICETTE PER CATEGORIA