• biscotti farro cioccolato
    biscotti,  cioccolato,  colazione,  highlights

    Biscotti al farro & cioccolato

    Finalmente torniamo a parlare di biscotti! Quelli di oggi hanno tutte le caratteristiche che piacciono a me: sono rustici, sostanziosi, golosi ma non stucchevoli… del resto non poteva essere altrimenti, la ricetta l’ho pensata e calibrata proprio in base alle mie esigenze in fatto di colazione!

    Ho preparato questi cookies giganti con farina di farro di tipo 1, zucchero di canna e cacao amaro, non ho usato burro ma olio di riso e li ho arricchiti con gocce di cioccolato fondente. E poi ho scelto una taglia extra large perché mi piaceva l’idea che fossero belli grandi e cicciottelli!

    Sono semplici e veloci da preparare perché l’impasto non deve riposare: appena gli ingredienti saranno amalgamati potrete stendere il composto con il mattarello su un foglio di carta forno, ritagliare le formine e infornare. Quindici minuti (venti, se come me fate dei biscottoni giganti!) ed ecco pronta la colazione.
    Particolarmente consigliati a chi ama i biscotti dalla trama ruvida, dalla consistenza croccante e ricchi di cioccolato!

  • biscotti natale con glassa all'acqua
    biscotti,  frolla,  natale

    Biscotti alla cannella con glassa all’acqua

    Continuiamo ad arricchire la lista dei biscotti da regalare – ma anche da sgranocchiare per merenda, colazione, con il caffè del dopo cena ecc… 😉

    La ricetta è ispirata ai Linzercookies che ho preparato qualche anno fa: gli ingredienti sono praticamente gli stessi (farina, mandorle, uova, burro, zucchero, cannella) ma ho cambiato un po’ le proporzioni e il metodo di lavorazione della frolla in modo da ottenere dei biscotti più consistenti, che tengano meglio la forma e che non si deformino troppo in cottura.
    Inoltre, anzichè farciti con la confettura, questi frollini sono ricoperti con una glassa all’acqua facilissima da fare che vi consentirà di sbizzarrirvi con i decori e gli accostamenti di colori che più vi piacciono!

    Per prepararla vi basterà mescolare lo zucchero a velo con l’acqua calda nelle giuste proporzioni. Da anni mi riprometto di provare anche la glassa con l’albume ma poi è più forte di me, quella all’acqua vince sempre, sia per praticità sia perchè mi piace preparare i biscotti in grande quantità e poi conservarli per diversi giorni, e utilizzando l’albume non mi sentirei altrettanto sicura.
    Magari l’anno prossimo cambierò idea, chissà… già quest’anno ho fatto una deroga ai miei rigidi principi e ho utilizzato il colorante. Solitamente non amo usare questo tipo di ingrediente ma ho fatto un’eccezione perchè i biscottini bianchi e rossi mi fanno proprio entrare nell’atmosfera natalizia e avevo voglia di sfornarne un bel vassoio… e alla fine sono talmente carini che sono felice di aver fatto uno strappo alla regola!

    Per altre idee su come decorare i vostri frollini, vi ricordo i biscotti di vetro, le renne e i frollini natalizi

  • chocolate crinkle cookies martha stewart 1
    biscotti,  cioccolato,  dal mondo,  highlights,  natale

    Chocolate crinkle cookies di Martha Stewart

    I chocolate crinkle cookies di Martha Stewart erano nella mia to do list da tanto tempo, e finalmente con l’arrivo delle festività natalizie mi sono decisa a provarli!
    Semplici da preparare, si conservano per giorni in una scatola di latta ben chiusa e sono il regalo perfetto per gli amici più golosi: una vera bomba di gusto, con la crosticina croccante e il cuore morbido al centro.

    Si potrebbero chiamare in italiano biscotti spiegazzati, o biscotti increspati visto che la loro particolarità sta proprio nella superficie piena di crepe che si formano durante la cottura.
    L’impasto iniziale è piuttosto morbido, viene poi fatto riposare in frigo per qualche ora, si formano delle palline (tipo polpettine) con le mani, si rotolano in zucchero semolato e zucchero a velo e poi si infornano. Con il calore vedrete i vostri cookies allargarsi, la loro superficie si creperà e si creeranno le tipiche macchie bianche su fondo scuro.

    Se amate i biscotti american style, golosi e belli carichi, questi fanno al caso vostro.
    Io in particolare mi sono affidata a questo post per la ricetta tradotta in italiano, giusto per non far confusione con le misure americane e non perdermi in calcoli di conversione cup/once/grammi. Devo dire che le dosi sono perfette e il risultato è stato impeccabile.

    Se siete in cerca di biscotti da regalare per le feste vi rimando alla sezione apposita del blog dove troverete idee per tutti i gusti!

  • biscotti,  colazione,  highlights

    Thumbprint cookies cacao & pere

    I thumbprint cookies sono quanto di più facile e veloce ci sia: l’impasto non necessita di riposo, non dovrete usare mattarello o formine per ritagliarli, vi basterà mescolare gli ingredienti, prendere il composto con le mani, formare delle palline e poi creare l’incavo per il ripieno utilizzando, appunto il pollice (=thumb).
    I cookies di oggi nascono da un graditissimo regalo che mi è stato fatto: un vasetto di composta di pere home made… il binomio pere+cacao mi è stubito venuto in mente e da lì a sfornare questi biscottini il passo è stato davvero breve! Unica accortezza: ricordatevi di bagnarvi le mani prima di formare le palline di impasto, così facendo lavorerete molto meglio. 
    Il gusto è deciso e molto aromatico, grazie al cacao amaro e ai sentori di melassa dati dallo zucchero muscovado. La farina di mandorle poi rende questi biscotti ancora più ricchi e golosi!

    Se vi piace l’idea del biscotto con l’impronta vi consiglio di dare un’occhiata anche alla ricetta delle gemme vegane , che da anni occupano uno dei primi posti tra i biscotti che preparo più spesso per la colazione.
    Se invece siete cioccolato&pera addicted date un’occhiata a questa torta vegana, senza zucchero e senza glutine 😉

Privacy Policy Settings

SFOGLIA LE RICETTE PER CATEGORIA