agrumi,  biscotti,  dolci senza burro,  frutta secca,  integrale,  light

Cantucci noci & arancia

Tra i biscotti dell’ultimo momento- quelli da preparare la sera, al rientro dal lavoro, per mettere velocemente in tavola qualcosa da sgranocchiare con il caffè o per la colazione della mattina – i cantucci sono quelli che preparo più spesso. Si conservano bene, si fanno in un baleno (e senza sporcare troppo, cosa di non poca importanza!) e sono ottimi anche infilati in borsa, avvolti in un pezzettino di stagnola, come spezza-fame in ufficio o come snack energetico prima della palestra.
Ovviamente, in questo periodo possono essere adeguatamente insacchettati e trasformarsi in un dolce pensierino natalizio!
Sto cercando da tempo immemore la ricetta perfetta per preparare dei cantuccini un pochino più morbidi di questi – a proposito, voi che passate di qui: si accettano suggerimenti!
Questa ricetta qui, ad esser sincera, mi convince solo nella versione spacca-denti, ovvero cottura lunghissima e croccantezza al limite dell’autolesionismo (cosa che si sa, a me non dispiace, ma non tutti apprezzano). Ho provato a diminuire un po’ i tempi di cottura ma così facendo la pasta resta un po’ gommosetta. Insomma, preparate questi biscottini solo se i vostri denti sono in grado di reggere il colpo 🙂 *
Una volta mi sono persino concessa una versione burrosa, ma non l’ho preferita a questa. Il sapore secondo me non ne guadagnava e non valeva la pena di sacrificare uno degli aspetti che rende questa una delle ricette che uso più di frequente: a parte la frutta secca, questi biscottini non hanno grassi aggiunti, niente burro né olio, solo zucchero, uova e farina!
La versione che sforno più spesso è a base di mandorle e anice, ma vista la stagione stavolta ho scelto profumi e sapori più invernali e natalizi: noci, arancia e un pizzico di cannella.

Ingredienti:

380 gr farina
125 gr zucchero
125 gr zucchero di canna
2 uova
2 cucchiaini di lievito
un pizzico di sale
80 gr di noci
la scorza di due arance
succo di arancia se necessario
un pochino di latte e zucchero per spennellare
la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Sbattere le uova con gli zuccheri e il sale per qualche minuto; aggiungere la farina, la cannella e il lievito e in ultimo la scorza delle arance e le noci tritate grossolanamente. Se l’impasto facesse fatica a compattarsi unire un po’ di succo d’arancia.
Formare quattro filoncini larghi circa 4 cm e spessi 2, spennellarli con pochino di latte (e volendo spolverarli con lo zucchero). Infornare a 180° per 25′  200° per una ventina di minuti.
Sfornare i filoncini, e una volta intiepiditi tagliarli in obliquo per formare i cantucci.
Rimettere in forno i biscotti per altri 10 – 15′ a 125° per 45 minuti, finché l’interno non sarà completamente asciutto.

* Aggiornamento importante: ho finalmente svelato l’arcano e corretto tempi e temperature della prima e della seconda cottura! In questo modo otterrete dei cantucci dalla consistenza perfetta. Per un’altra variante golosa, cliccate qui

Facebook Comments

17 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings