biscotti uzbeki finta sfoglia
biscotti,  colazione,  dal mondo,  highlights

Biscotti uzbeki (di finta sfoglia)

I biscotti uzbeki di finta sfoglia spopolano sul web da diverse settimane. Per me è bastato leggere la ricetta per sapere che li avrei amati: la finta sfoglia è una preparazione che mi piace un sacco, sia per il sapore che per la sua versatilità e facilità di esecuzione. In sostanza si tratta di sostituire metà del burro solitamente usato nella sfoglia classica con del formaggio spalmabile o della ricotta (alleggerendo notevolmente il bilancio calorico della ricetta) e di saltare tutta la fase piega- riposo-piega necessaria nella preparazione canonica. 

Per dirla breve, vi basterà impastare farina, ricotta e burro morbido, far riposare, stendere la pasta, piegarla in quattro e stop: il gioco è fatto!

La ricetta viene dal blog Mina e le sue ricette del cuore, solitamente uno dei miei punti di riferimento in fatto di lievitati, che oggi invece ci regala questi biscottini deliziosi 🙂 

Unica variante: ho aggiunto un cuore di confettura di lamponi per rendere il tutto ancora più goloso. Il risultato è stato strepitoso: ne sono usciti quasi dei pasticcini, fragranti e sfogliati, che danno il meglio di sé appena sfornati: lasciate loro giusto il tempo di raggiungere la temperatura ambiente e poi serviteli, anche come fine pasto saranno ottimi e vi faranno fare un figurone.

biscotti uzbeki finta sfoglia

Biscotti uzbeki di finta sfoglia

Ingredienti

  • 200 grammi ricotta
  • 150 grammi farina
  • 100 grammi burro morbido
  • 6 grammi lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • qb zucchero
  • qb marmellata di frutti rossi

Istruzioni

  • Impastate il burro morbido con la ricotta, la farina, il lievito e il sale; dovrete ottenere un composto omogeneo , un panetto morbido ma compatto da avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigo almeno un'ora.
  • Stendete l'impasto su un piano infarinato ad un'altezza di circa 3 mm e ritagliate tanti dischi di 8 cm di diametro (ne otterrete circa 20). Mettete al centro di ognuno una piccola quantità di confettura e piegate i dischi in due e poi in quattro, formando una specie di ventaglio.
  • Passate ogni ventaglietto nello zucchero semolato e poi disponete i biscotti su una leccarda rivestita di carta forno. Preriscaldate il forno a 200° modalità ventilato, poi abbassate a 180° e infornate, posizionando la teglia sul ripiano più basso del forno; cuocete per 10'e poi altri 5' sempre a 180° ma con modalità statico.
Stampa ricetta

 

biscotti uzbeki finta sfoglia

 

Facebook Comments

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Privacy Policy Settings