biscotti,  dal mondo,  festività,  highlights,  natale

Danish butter cookies

Alzi la mano chi non ha mai mangiato i famosi biscotti danesi al burro, quelli nella scatola di latta blu che poi puntualmente veniva riciclata da nonne e mamme come custodia per aghi, fili e altri attrezzi da cucito! Questi biscotti mi erano proprio passati di mente, come tanti altri ricordi d’infanzia, quando me li sono ritrovati davanti in un libro di ricette natalizie svedesi: così ho scoperto che sono parte della tradizione natalizia nordeuropea, un po’ come i più celebri ginger bread cookies.
Io li trovo perfetti da impacchettare e regalare, hanno un gusto delicato che piacerà sicuramente a tutti, anche a chi non ama i sapori speziati e  tipicamente natalizi di zenzero, cannella o canditi. Inoltre, essendo preparati con una frolla montata e dressata con il sac a poche, sono anche  molto eleganti nell’aspetto e vi faranno fare un figurone nonostante la ricetta sia davvero semplice e veloce.  Insomma,  questi danish butter cookies sono una gradita new entry nella lista dei biscottini da regalare per le feste… e siamo solo all’inizio! 😉
[La ricetta è tratta da questo post, mentre per altre idee regalo natalizie potete cliccare qui]

 

 

Print Recipe
Danish butter cookies
Porzioni
20 pezzi circa
Ingredienti
Porzioni
20 pezzi circa
Ingredienti
Istruzioni
  1. Iniziate montando il burro e lo zucchero con le fruste elettriche o con la frusta a filo della planetaria; monate per un paio di minuti, poi incorporate il sale, l'aroma di vaniglia e l'uovo.
  2. Continuate a montare fino a che l'uovo non sarà ben amalgamato, poi unite la farina, un cucchiaio alla volta, sempre montando.
  3. Una volta ottenuto un composto omogeneo trasferitelo in una sac a poche con la bocchetta a stella grande e formate i vostri biscotti direttamente sulla placca o su un tappetino di silicone (meglio evitare la carta forno perchè potrebbe creare qualche difficoltà nel dressaggio dell'impasto). Fate cuocere a 180° per 10'.
Recipe Notes

I danish butter cookies si mantengono a lungo in una scatola di latta, che è la loro confezione abituale. Potete anche metterli in un contenitore in vetro, purchè ermetico.
Per i più golosi potete glassare metà biscotto con del cioccolato fondente fuso.

 

Facebook Comments

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings

Scegli una ricetta per categoria