Biscotti ai cornflakes (con burro chiarificato)
biscotti,  cereali,  colazione

Biscotti ai cornflakes (con burro chiarificato)

I biscotti ai cornflakes sono un classico: piacciono a tutti, sono croccanti, semplici e non annoiano mai. Dopo averne provate varie versioni (tra cui questa, agli albori del blog, che aveva un impasto leggero e friabilissimo) ho deciso di testarne una preparata con il burro chiarificato al posto di quello classico. Sulle proprietà di questo ingrediente ho già parlato fin troppo nello scorso post, quindi se volete saperne di più vi rimando lì 😉 Diciamo che i biscotti di oggi saranno perfetti per una colazione golosa ma con un occhio di riguardo per la linea e la salute, che non fa mai male! Il procedimento è semplicissimo: si impasta tutto in un’unica ciotola, si formano delle palline con le mani e poi si rotolano nei fiocchi di mais: la dolcezza e la croccantezza sono testate e garantite, così come l’irresistibile profumo casalingo di burro, vaniglia e limone… siete appena in tempo ad infornarli prima che arrivi il caldo torrido e l’uso del forno venga definitvamente bandito!

Print Recipe
Biscotti ai cornflakes (con burro chiarificato)
Biscotti ai cornflakes (con burro chiarificato)
Porzioni
20/25 pezzi
Ingredienti
Porzioni
20/25 pezzi
Ingredienti
Biscotti ai cornflakes (con burro chiarificato)
Istruzioni
  1. Fate fondere il burro chiarificato e lasciatelo intiepidire; nel frattempo, mescolate le farine con il lievito, il sale, la scorza grattugiata di mezzo limone, i pinoli e l'estratto naturale di vangilia.
  2. Aggiungete ora l'uovo intero e il burro chiarificato fuso, mescolate bene fino a ottenere una massa omogenea e piuttosto soda.
  3. Prelevate con le mani delle piccole quantità di impasto e rotolatele nei cornflakes premendo un po' per farli aderire bene.
  4. Cuocete i vostri biscotti su una placca ricoperta di carta forno per 15' circa a 180°.
Recipe Notes

Si conservano a lungo (io ne ho fatti doppia dose e sono durati due settimane) chiusi in un barattolo ermetico.

 

Facebook Comments

20 Comments

  • Mary Vischetti

    Tizi, questo è proprio il tipo di dolcetto che più amo…Semplice, croccante e delizioso! Mi incuriosisce molto l’idea di usare il burro chiarificato. Da provare assolutamente. Complimenti anche per le foto cara, sono davvero bellissime! Sempre più brava!
    Bacio grande,
    Mary

    • tizi

      anche per me era la prima volta e il risultato non è niente male 😉 grazie per la visita alice, se provi la ricetta fammi sapere! buona serata 🙂

  • Claudia

    Io sono tra quelle che amano questi biscottini. Io ho una ricetta con le uvette che secondo me stanno davvero bene.. Mi piace il tocco delle mandorle devono dare un profumo davvero delizioso.
    Un bacione Tizi :*

    • tizi

      eh anche a me le uvette non dispiacciono, ma in casa mia non sono molto amate quindi le ho omesse! grazie per la visita claudia 🙂 buona serata!

  • Marghe

    Che ricordi mi suscitano questi biscottini, una cara amica di mia mamma (che per me era praticamente una zia) me li preparava sempre quando veniva a trovarci il sabato pomeriggio. Lei aggiungeva anche le uvette, che ai tempi io avrei volentieri scambiato con delle gocce di cioccolato, mentre ora apprezzerei decisamente di più 😉
    Ti spedisco fino a lì un abbraccio super stretto!

    • tizi

      grazie tesoro, ti abbraccio forte anch’io! qualcuno in casa mia la pensa come te da piccola sulle uvette – le scambierebbe volentieri con le gocce di cioccolato! così per mantenere questi biscottini sani e accontentare tutti non ho messo nè le une nè le altre 😉
      buona serata, a presto!

  • zia Consu

    Grazie di cuore per essere passata durante la mia assenza e aver lasciato un pensiero per il mio piccolo Vasco 💙
    ps: un paio di questi biscottini li vorrei dopo aver allattato..mi rimetterebbero in sesto 😛

    • tizi

      grazie a te per aver trovato il tempo di passare di qui anche in questi giorni che immagino siano quantomeno impegnativi! un abbraccio grande! buona serata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings