• Senza categoria

    Linzer cookies

    Print Recipe
    Linzer cookies
    linzer cookies
    Porzioni
    20/25 pezzi
    Ingredienti
    Porzioni
    20/25 pezzi
    Ingredienti
    linzer cookies
    Istruzioni
    1. Mescolate la farina 00 con la farina di mandorle, il lievito, il sale e la cannella.
    2. Montate il burro morbido con lo zucchero per due o tre minuti con le fruste elettriche (o in planetaria). Aggiungete l'uovo e continuate a montare fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete gradualmente le polveri, incorporandole con una spatola o con il gancio a foglia se utilizzate la planetaria. Fate riposare l'impasto avvolto in pellicola trasparente per almeno due ore in frigorifero.
    3. Riprendete la frolla, stendetela su un piano infarinato e ritagliate dei cerchi di 5-6 cm di diametro. Da metà di essi ritagliate al centro una stellina o altra formina a vostro piacimento. Infornate dischi e basi a 180° su una leccarda rivestita di carta forno e cuocete per 8/10°.
    4. Una volta raffreddati farcite i vostri biscotti, avendo cura di spolverare di zucchero a velo i dischi con la stellina al centro. Conservate in una scatola di latta o barattolo di vetro ermetico - i linzer cookies si mantengono per diversi giorni, e sono ancora più buoni dopo un giorno o due.
    Recipe Notes

    Io ho sperimentato anche farciture a base di cioccolato al latte e bianco, che sono state molto apprezzate pur non rispettando i dettami della ricetta originale austriaca, che prevede esclusivamente l'uso di marmellata.

    Se come me dimenticate di mettere il burro fuori dal frigo per tempo, potete tagliarlo a tocchetti e passarlo 10 secondi al microonde + altri 10 se necessario; basta che procediate per gradi e vi fermiate quando il burro avrà raggiunto una consistenza morbida, a pomata.

  • Senza categoria

    Ricciarelli di Siena

    Print Recipe
    Ricciarelli di Siena
    ricciarelli
    Porzioni
    20/25 pezzi
    Ingredienti
    Porzioni
    20/25 pezzi
    Ingredienti
    ricciarelli
    Istruzioni
    1. Mescolate la farina di mandorle con lo zucchero, l'aroma di mandorla e il lievito - se non avete la farina di mandorle potete frullare le mandorle con lo zucchero fino a ottenere una grana molto fine.
    2. Aggiungete l'albume d'uovo e amalgamate l'impasto fino a ottenere un panetto.
    3. Spianate il composto aiutandovi con lo zucchero a velo, fino a uno spessore di un paio di cm.
    4. Ritagliate i ricciarelli con il coppapasta, trasferiteli in una teglia coperta di carta forno e spolverateli con abbondante zucchero a velo.
    5. Fate cuocere a 170° per 8/10 minuti al massimo, preferibilmente in modalità forno ventilato; quando li sfornerete saranno ancora bianchi e morbidi, poi acquisteranno consistenza raffreddandosi.
    6. Aspettate almeno 12 ore prima di assaggiarli, poi conservateli in una scatola di latta ben chiusa.
  • Senza categoria

    Crostata vegana ai fichi & noci

    Print Recipe
    Crostata vegana ai fichi & noci
    crostata vegana fichi e noci
    Porzioni
    8/10
    Ingredienti
    Porzioni
    8/10
    Ingredienti
    crostata vegana fichi e noci
    Istruzioni
    1. In una ciotola capiente o nella conca della planetaria mescolate le farine con il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale; aggiungete l'olio e iniziate ad amalgamare; unite anche l'acqua, poco per volta, e fermatevi quando il composto inizia a stare insieme (potrebbe avanzarvi un po' di acqua a seconda del grado di umidità delle farine utilizzate). Avvolgete la frolla in pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno mezz'ora.
    2. Riprendete l'impasto, stendetelo su un foglio di carta forno abbondantemente infarinato e trasferitelo in una teglia con i bordi bassi (io consiglio quelle in alluminio usa e getta). Mettete la teglia in frigo per un'altra mezz'oretta o più in modo che la frolla risulti ben fredda e compatta al momento della farcitura. Stendendo la pasta sottile vi avanzerà un bel po' di impasto che vi servirà per il crumble; tenete anche quello in frigo fino al momento dell'utilizzo.
    3. Bucherellate la frolla con una forchetta, stendete uno strato sottile di marmellata di fichi, completate con le noci tritate grossolanamente e la frolla sbriciolata.
    4. Cuocete la crostata a 180° sul ripiano più basso del forno, 30 minuti scoperta + 30 minuti coperta con stagnola + altri 15 sempre coperta con stagnola e con solo la resistenza di sotto. Lasciate raffreddare bene prima di togliere dallo stampo.
  • Senza categoria

    Tiramisù da forno

    Print Recipe
    Tiramisù da forno
    Porzioni
    12 porzioni
    Ingredienti
    Per la frolla al caffè
    Per la farcitura
    Per la finitura del dolce
    Porzioni
    12 porzioni
    Ingredienti
    Per la frolla al caffè
    Per la farcitura
    Per la finitura del dolce
    Istruzioni
    1. Lavorate il burro morbido e lo zucchero a velo con le fruste elettriche o con il gancio a foglia della planetaria; aggiungete l'uovo un po' alla volta e quando questo sarà assorbito unite anche la farina di mandorle, la farina 00, la vaniglia, il lievito e il caffè solubile setacciato. Continuate a lavorare fino a ottenere un composto omogeneo. Stendete l'impasto in una teglia a cerniera di diametro 20 cm aiutandovi con un cucchiaio inumidito o semplicemente con le mani, rivestendo bene anche i bordi. Mettete in frigo.
    2. Fate scaldare il latte e la panna in un pentolino. A parte sbattete le uova con lo zucchero e la maizena, mescolando fino a ottenere un composto liscio che andrete poi ad aggiungere alla panna e al latte. Rimettete il tutto sul fuoco e fate cuocere mescolando continuamente finchè la crema non risulterà densa. Tenete da parte e lasciate raffreddare a 40°. A questo punto unite il mascarpone mescolando ancora molto bene e infine aggiungete anche le gocce di cioccolato. Versate la crema sulla base di frolla ritagliando la pasta in eccesso e cercando di creare un bordo regolare. Infornate a 180° sul ripiano più basso del forno e cuocete per 35'.
    3. Una volta raffreddata la torta preparate la finitura: montate la panna con lo zucchero a velo e usatela per decorare il dolce; potete usare una sac a poche o semplicemente spalmare la panna con un cucchiaio. Infine spolverate con cacao amaro. Conservate il tiramisù da forno in frigorifero fino al momento di servirlo.

Privacy Policy Settings

Scegli una ricetta per categoria