torta cioccolato ottolenghi
cake,  cioccolato,  dal mondo,  dessert,  highlights,  torte

Torta al cioccolato di Yotam Ottolenghi

Avete presente quando con una torta è amore a prima vista? Appena ho adocchiato questa torta sul blog Dolci Gusti ho deciso che avrei dovuto rifarla assolutamente! Pazienza se contiene una quantità indecorosa di burro e cioccolato, pazienza se lo strappo alla regola stavolta è proprio bello grosso… una torta che richiede solo una ciotola e una frusta a mano come attrezzatura, che è firmata Ottolenghi e che sul web si è fatta la fama di perfect chocolate cake  a casa mia va provata prima di subito!

Inoltre mi incuriosiva molto il procedimento: burro, cioccolato, zucchero, uova, caffè e acqua vengono sciolti a bagnomaria, e poi vengono aggiunte le polveri. Questo regala alla torta una consistenza particolarissima, che ricorda un po’ una sacher. A completare una glassa facile facile, e, se proprio volete la perfezione, un ciuffetto di panna fresca servito a parte – o magari, perché no, una pallina di gelato.

Vi lascio la ricetta, davvero particolare e dal risultato perfetto, e vi ricordo che qui sul blog trovate un altro capolavoro firmato Ottolenghi: la babka al cioccolato e nocciole.

torta cioccolato ottolenghi

torta cioccolato ottolenghi

Torta al cioccolato di Yotam Ottolenghi

Ingredienti

Per la torta

  • 250 grammi burro morbido
  • 130 grammi caffè
  • 220 grammi acqua
  • 200 grammi cioccolato fondente 70% di cacao
  • 250 grammi zucchero
  • 3 uova
  • 30 grammi cacao amaro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 240 grammi farina 00
  • 1 pizzico di sale

Per la glassa

  • 100 grammi cioccolato fondente 70% di cacao
  • 100 grammi panna fresca
  • 1 cucchiaio sciroppo d'agave
  • 1 cucchiaio burro morbido

Per servire

  • qb panna fresca montata e zuccherata

Istruzioni

Per la torta

  • In una ciotola capiente mettete il burro a tocchetti e portate sul fuoco a bagnomaria; aggiungete poi il caffè e l'acqua bollenti, il cioccolato tritato, lo zucchero e le uova leggermente sbattute. Mescolate con una frusta a mano fino al completo scioglimento di tutti gli ingredienti, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente.
  • Aggiungete al mix di cui sopra la farina, il cacao e il lievito setacciati e in ultimo il sale. Mescolate con una frusta a mano finché non otterrete un composto liscio e senza grumi.
  • Versate l'impasto in una teglia a cerniera di diametro 20/22 cm ben imburrata e con il fondo ricoperto di carta forno e fate cuocere a 170° per un'ora circa, poi ritirate e lasciate raffreddare.

Per la glassa

  • In un pentolino fate scaldare panna e sciroppo d'agave; quando staranno per spiccare il bollore versateli sul cioccolato tritato e mescolate con un cucchiaio; incorporate il burro morbido e mescolate ancora finché la glassa non sarà liscia e lucida. Aspettate quattro o cinque minuti e poi versate la glassa sulla torta aiutandovi con una spatola o con il dorso del cucchiaio per distribuirla in modo uniforme.

Note

Potete accompagnare la torta con una pallina di gelato alla crema o un po' di panna montata leggermente zuccherata.
Stampa ricetta

 

torta cioccolato ottolenghi

 

Facebook Comments

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Privacy Policy Settings