focaccine ripiene ai formaggi
antipasti,  aperitivo,  formaggi,  lievitati,  vegetariano

Focaccine ripiene ai formaggi – recake#22 inspired

Queste focaccine ripiene ai formaggi  sono state ispirate dalla recake di marzo: i flaounes, degli scrigni di pasta lievitata ripieni di formaggi, menta e uvetta tipici della tradizione pasquale cipriota. Per quanto mi incuriosisse l’idea di replicare fedelmente la ricetta proposta, sapevo già che menta e uvetta non avrebbero riscosso consensi in casa mia, quindi ho preferito realizzare una variante semplificata, priva di accostamenti azzardati, riprendendo la ricetta dell’impasto base e adattando quella della farcia ad un gusto più tradizionale… devo dire che il risultato ha decisamente superato ogni aspettativa!
Oltre ad essere fragranti e saporite appena sfornate, le focaccine sono rimaste croccantissime all’esterno anche il giorno dopo e la farcia è risultata perfetta, nè troppo umida nè troppo asciutta, soffice e con una bella crosticina dorata in superificie. La ricetta non presenta particolari difficoltà e non richiede attrezzature particolari: per tenere in forma le focaccine potrete usare una teglia da muffin con le cavità poco profonde oppure dei semplici stampi rotondi da tartelletta- i miei, che vedete in foto, sono di 10 cm di diametro e circa 2,5 cm di altezza.
Io ho servito le mie focaccine accompagnate a un tagliere di salumi: così saranno perfette come antipasto, per una cena informale o per essere infilate in un cestino da pic-nic. Nel caso voi siate più temerari di me e abbiate voglia di sperimentare sapori nuovi e più esotici vi lascio comunque la locandina della recake in fondo al post con la ricetta dei flaounes originali 😉

 

focaccine ripene ai formaggi

Focaccine ripiene ai formaggi

Porzioni 7 pezzi

Ingredienti

Per l'impasto delle focaccine

  • 250 grammi farina 00
  • 3 grammi lievito di birra secco
  • 1/2 cucchiaio malto
  • 2 cucchiai olio d'oliva
  • 75 grammi acqua
  • 50 grammi latte tiepido
  • 1 pizzico sale

Per la farcia ai formaggi

  • 100 grammi emmental
  • 150 grammi crescenza
  • 40 grammi farina
  • 40 grammi semolino
  • 2 grammi lievito di birra secco
  • 1 uovo grande
  • qb sale e pepe
  • 1 cucchiaio semi di papavero

Istruzioni

Per l'impasto

  • Mescolate la farina con il lievito di birra, poi aggiungete il malto, l'olio, il latte, l'acqua e in ultimo il sale. Impastate a mano o con il gancio della planetaria per una decina di minuti.
  • Mettete l'impasto a riposare in forno con la lucina accesa, coperto da pellicola, per circa quattro ore.

Per la farcia

  • Tritate l'emmental con il mixer, poi aggiungete la crescenza e frullate ancora per amalgamare il composto.
  • Unite l'uovo sbattuto lasciandone da parte una piccola quantità che vi servirà per spennellare le focaccine, poi aggiungete anche la farina, il semolino, il lievito, il sale e il pepe e mescolate ancora.

Assemblaggio e cottura

  • Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l'impasto e stendetelo su una superficie infarinata a circa mezzo cm di spessore; ritagliate dei dischi di pasta leggermente più grandi rispetto agli stampi che avete deciso di usare: io ho ritagliato 7 cerchi di diametro 14 cm e ho usato stampi per tartellette di diametro 10. Posizionate i dischi di pasta in altrettanti stampi monoporzione e mettete all'interno la farcia; ripiegate la pasta lungo i bordi in modo da formare una sorta di fagottino che però rimanga aperto e non si chiuda del tutto.
  • Spennellate con l'uovo e spolverate con i semi di papavero (o altri a vostra scelta).
  • Infornate a 180° per 30' circa.

Note

Le focaccine danno il meglio di sè servite tiepide. Il giorno dopo potrete riscaldarle in forno e torneranno come appena fatte; anche senza essere riscaldate il guscio resterà comunque croccante e l'interno morbido.
Stampa ricetta

 

focaccine ripiene ai formaggi

 

Facebook Comments

37 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Privacy Policy Settings