*

quinoa avocado e gamberi
cereali,  light,  pesce,  piatto unico

Quinoa con crema di avocado e gamberi in agrodolce

 

Dopo avervi parlato di cous cous, miglio, farro e orzo oggi è la volta della quinoa.
Questi simpatici pallini mettono di buonumore solo a guardarli e sono un ingrediente da utilizzare in mille modi diversi, per preparare polpettine, minestre o piatti freddi, come in questo caso.
La quinoa non è un creale in senso stretto: non appartiene infatti alle graminacee ma è una pianta erbacea che appartiene alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole. E’ ricca di proteine, fibre e sali minerali ma priva di glutine, e quindi può essere consumata anche da chi soffre di celiachia.
Io l’ho condita con una crema a base di basilico e avocado frullato e con dei gamberi marinati all’agrodolce con cipolla e pomodorini. Un piatto fresco e leggero ma molto saporito… per portare l’estate almeno in cucina, dato che quest’anno non vuole saperne di arrivare 😉

quinoa avocado e gamberi

 
Quinoa con crema di avocado e gamberi in agrodolce
Write a review
Print
Ingredients
  1. 150 gr quinoa
  2. 1/2 avocado
  3. 1 mazzo di basilico fresco
  4. 4 cucchiai olio evo
  5. 1/2 cipolla rossa, fresca
  6. 10/12 pomodorini
  7. 10/12 code di gambero
  8. 1 cucchiaino di zucchero
  9. 1 cucchiaio di aceto di riso
  10. sale
Instructions
  1. Fate sbollentare i pomodorini, spellateli, privateli dei semi e tagliate la polpa a dadini.
  2. Pulite le code di gambero e lessatele per 5 minuti in acqua bollente. Scolatele, lasciatele raffreddare e conditele con due cucchiaio di olio, un cucchiaino di zucchero, un cucchiaio di aceto di riso, la polpa dei pomodorini e la cipolla tagliata a fette sottili. Lasciate marinare per qualche ora.
  3. Cuocete la quinoa secondo le indicazioni riportate sulla confezione -*solitamente il volume dell’acqua deve essere il doppio di quello della quinoa, si pone sul fuoco tutto a freddo e si porta a bollore, poi si cuoce per un quarto d’ora circa, finché il liquido non è del tutto assorbito.
  4. Preparate la crema di avocado frullando quest’ultimo in un mixer ad immersione con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e il basilico fresco.
  5. Una volta raffreddata, sgranate la quinoa e conditela con la crema di avocado, poi aggiungete i gamberi con le cipolle, i pomodorini e tutta la marinata. Regolate di sale e decorate con altro basilico fresco.
Notes
  1. Dosi: 2 persone
Colazione da Tizi https://www.colazionedatizi.it/
 

quinoa avocado e gamberi

Come le insalate di pasta o di riso, si consiglia un riposo di qualche ora in frigo prima di servire per far sì che i sapori si amalgamino al meglio.

Con questa ricetta partecipo al Contest di Petrusina  Aspettando l’estate

banner contest petrusina

 

Facebook Comments

33 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings