*

Torta speziata alle carote con glassa allo sciroppo d'acero
dessert,  dolci glassati

Torta speziata alle carote con frosting allo sciroppo d’acero – Re-Cake #3

Quando ho visto la ricetta proposta dalle amministratrici per la re-cake di Aprile avrei voluto mettermi subito all’opera, perché amo moltissimo le torte alle carote (uno dei miei dolci preferiti di sempre è proprio a base di carote, come già raccontato qui), ma ho deciso di aspettare che passasse la Pasqua.
Poi ho esitato perché volevo un periodo di detox dopo, appunto, gli stravizi pasquali, e solo lo scorso weekend mi sono messa all’opera.
La ricetta, al solito, si è rivelata una piacevolissima sorpresa!

L’impasto è profumatissimo, grazie all’utilizzo delle spezie che è un classico nei carrot cakes e anche all’aggiunta più insolita della purea di ananas che insieme allo zenzero rinfresca il palato.
Se sulla base della torta non avevo alcun dubbio, il frosting mi lasciava invece qualche perplessità. Non amo eccedere con il burro e le creme troppo ‘all’americana’ di solito le guardo con sospetto.
Però ecco, questo frosting qui, aromatizzato con cannella e sciroppo d’acero, è davvero delizioso e rende la torta molto elegante e soprattutto buonissima! Ammorbidisce gli strati interni, glassa la superficie e avvolge tutto con una delicatezza che non mi aspettavo. Secondo me ha un retrogusto che ricorda anche un po’ l’aroma liquoroso delle bagne alcoliche ma senza quella nota troppo pungente che personalmente mi disturba un po’.
Rispetto alla ricetta originale, che indicava le dosi per una teglia di diametro 22, ho ridotto le quantità a due terzi perché ho adoperato uno stampo a cerniera di 20.
Ho dimezzato le dosi del frosting e sono riuscita a glassare la torta sopra e intorno e fare un doppio strato di farcitura interna.
Non fatevi intimidire dalla lunga lista di ingredienti: provate questa torta, ne vale la pena. Anche questo mese le nostre admin sono riuscite a scovare una ricetta perfetta e molto, molto originale.

Ingredienti:

Per la base:
200 gr farina 00
120 gr zucchero semolato
120 gr zucchero di canna
sale
1 cucchiaino e mezzo di lievito
cannella, noce moscata e zenzero in polvere
105 gr olio di semi di girasole
100 gr di purea di ananas
(ottenuta frullando e strizzando
140 gr di ananas in scatola)
160 gr di uova
130 gr carote
zenzero fresco
1 fialetta di aroma alla vaniglia

Per il frosting:
225 gr di formaggio spalmabile (in panetti)
125 gr di burro a temperatura ambiente
250 gr zucchero a velo
1/2 cucchiaino cannella
50 gr sciroppo d’acero

Per decorare:
noci sgusciate
2 cucchiai di zucchero
granella di nocciole qb.
     

 

Procedimento:
Io ho iniziato con il preparare la purea di ananas; per praticità ho frullato l’ananas insieme alle carote, perché avendo un mixer grande e una piccola quantità di frutta non sarei riuscita a ridurlo in crema se non amalgamandolo con qualcos’altro. Ho poi strizzato bene il composto ottenuto e l’ho messo da parte.
In una ciotola ho mescolato farina, lievito, sale, cannella, noce moscata e zenzero in polvere; in un’altra più grande ho sbattuto con la frusta a mano zuccheri e olio; ho unito le uova, una per volta; ho aggiunto poi la purea di ananas e carote e il mix di farine, lievito e spezie, e solo in ultimo lo zenzero fresco grattugiato e l’aroma di vaniglia.
Ho infornato per 50′ a 170° in teglia imburrata di diametro 18.

 
 
torta carote con frosting
 

Per il frosting ho frullato insieme tutti gli ingredienti e ho fatto riposare una mezz’ora in frigo.
Una volta fredda ho tagliato la torta in tre dischi, l’ho farcita e glassata con un primo strato di frosting.
Ho fatto riposare in frigo il dolce per un quarto d’ora e ho aggiunto un’altro strato di glassa.
Per la decorazione ho fatto caramellare le noci a fuoco dolce con due cucchiai di zucchero; le ho tenute sul fuoco una decina di minuti e poi le ho fatte asciugare su carta forno.
Ho guarnito la torta con le noci e lateralmente con la granella di nocciole, facendola aderire al frosting.

 
 
torta carote con frosting
 

Qui sotto il link a Re-cake e al blog Dolcizie, a cui mi sono ispirata per la re-cake di questo mese:

 
 
Dolcizie... le mie dolci delizie !

 

 
 
        

Facebook Comments

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings