Muffin ricotta e cioccolato
cioccolato,  colazione,  dolci soffici

I miei muffins alla ricotta e cioccolato

In cucina è bello sperimentare, provare nuovi gusti, nuovi abbinamenti.
Però, diciamocelo, servono anche delle certezze, delle ricette da tenere come punti fermi, di quelle a cui tornare sempre come a un porto sicuro.
Se apro il mio primissimo ricettario e vado alla sezione dei dolci ci sono tre ricette sul podio… le prime trascritte, le prime di cui sono stata soddisfatta al 100% e che ho voluto conservare con orgoglio – anzi sarebbe meglio dire abbiamo, visto che eravamo in due ad infornare in quel periodo, sempre di venerdì sera e spesso fino a notte fonda!

Alla prima pagina ci sono i biscotti di frolla, in tutte le loro varianti. Alla seconda c’è ovviamente Sua Maestà il Camillone. E poi ci sono loro. Semplici, morbidi, senza pretese. Muffins con gocce di cioccolato. E se vi va anche con un cuore morbido di crema alle nocciole. Si fanno praticamente da soli, restano soffici e morbidi per giorni e saranno il buongiorno ideale per queste prime mattine di autunno, un buon incentivo per alzarsi dal letto anche quando inizia a far freschino e si fa fatica ad abbandonare il calduccio che c’è sotto le coperte. 

muffin ricotta e cioccolato

Ingredienti (per 12 muffins)

200 gr farina 00
90 gr fecola
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
3 uova
220 gr zucchero
250 gr ricotta
130 gr burro
pepite o gocce di cioccolato qb.
crema spalmabile alle nocciole

Procedimento

Far fondere il burro e lasciarlo intiepidire.
In una ciotola (o nella planetaria con il gancio a foglia) sbattere bene le uova intere con lo zucchero; aggiungere poi burro e ricotta e in ultimo le polveri (farina, fecola, vanillina, lievito e sale) precedentemente setacciate e mescolate tra loro.
Lavorare brevemente il composto e aggiungere una manciata di pepite o gocce di cioccolato (ma anche due, se siete particolarmente golosi). Otterrete un composto piuttosto corposo e denso.
Riempire con il composto la teglia da muffins. utilizzando gli appositi pirottini di carta: mettere una cucchiaiata di impasto, un cucchiaino di crema alle nocciole e ricoprire con altro impasto.
Cuocere per mezz’ora a 180°.

 

Facebook Comments

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings