Sformatini alle zucchine con cuore di caprino glassati al miele

 
E’ con grande piacere che ho ricevuto e accettato l’invito di Sara a partecipare alla seconda edizione del contest ‘Immagina… il tartufo marzuolo’ associato alla Mostra Mercato del Tartufo che si svolgerà a Cigoli, in provincia di Pisa, il prossimo weekend.
Gli organizzatori del contest hanno chiesto ai partecipanti di creare una ricetta in cui il tartufo non fosse presente, ma che riceverebbe il tocco finale, quel valore aggiunto davvero speciale, da una spolverata di questo prezioso ingrediente.
Ora, dovete sapere che qualche settimana fa, durante una cena a base di affettati e formaggi a casa di amici, ho assaggiato un buonissimo miele al tartufo di cui mi sono innamorata. Quindi ho pensato che nella mia ricetta il miele avrebbe dovuto esserci assolutamente!
Non ci è voluto molto per scegliere anche il secondo ingrediente: adoro il miele abbinato al formaggio di capra, è una di quelle accoppiate secondo me perfette, un contrasto deciso che in bocca si trasforma in un equilibrio perfetto.
 
tortini di zucchine con formaggio di capra e miele
 
Dovevo quindi trovare un piatto capace di valorizzare al meglio il trittico caprino/miele/potenziale tartufo, e ho scelto di proporre i miei storici sformatini alle zucchine rivisitati opportunamente per l’occasione.
La ricetta-base degli sformatini, pur non essendo mai comparsa su questi schermi, è uno dei miei cavalli di battaglia che in genere accontenta tutti, un antipasto delicato e leggero che accompagnato da un paio di fette di formaggio può tranquillamente trasformarsi in piatto unico vegetariano.
Per l’occasione ho aggiunto il cuore di caprino e una colata di miele, per ricreare quel contrasto che tanto amo e che secondo me sarebbe degnamente completato da una spolverata di tartufo!
 

 
tortini di zucchine con formaggio di capra e miele

 

Ingredienti:

tortini di zucchine con formaggio di capra e miele(per quattro sformatini
di diametro 8 cm)



20 gr cipolla rossa
200 gr zucchine chiare
olio evo
sale
pepe
1 uovo
250 gr latte
30 gr burro
25 gr farina
noce moscata
(+ una spolverata per gli stampi)
due fettine di formaggio di capra
2 cucchiai di pecorino grattugiato
miele di acacia q.b.
 

Pulite e affettate la cipolla e le zucchine e fatele rosolare in un fondo di olio evo a fuoco vivace per una decina di minuti, finché non saranno morbide.
Nel frattempo preparate la besciamella: fate fondere il burro in un pentolino antiaderente (adoperatene un po’ per spennellare gli stampi in cui andrete a cuocere gli sformatini); aggiungete al burro fuso la farina e fatela tostare per un paio di minuti a fuoco basso; unite il latte e portate a cottura la vostra besciamella mescolando continuamente con una frusta; infine aggiungete sale e noce moscata.

tortini di zucchine con formaggio di capra e miele

 

Lasciate intiepidire sia le zucchine saltate che la besciamella; nel frattempo accendete il forno a 180° e spolverate di farina gli stampini precedentemente imburrati.
Schiacciate le zucchine con una forchetta, aggiungetele alla besciamella, poi unite il pecorino grattugiato e l’uovo sbattuto e regolate di sale e di pepe.
Mettete il composto negli stampini e al centro di ogni sformatino infilate un bastoncino di formaggio di capra.

Sistemate gli sformatini in una teglia piena di acqua e fateli cuocere a bagnomaria per 40′ a 180°.
Una volta cotti lasciateli intiepidire per pochi minuti e toglieteli dagli stampi rovesciandoli sul piatto da portata.
Fate colare su ogni sformatino un po’ di miele di acacia e servite.
 
 
 
tortini di zucchine con formaggio di capra e miele

 

 Con questa ricetta partecipo al contest ‘Immagina… il tartufo marzuolo’ associato alla XVIII Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo di Cigoli (PI)


 

Comments

  1. Leave a Reply

    Arianna Frasca
    14 marzo 2016

    Sfiziosissimi! Questa ricetta mi intriga davvero tanto! E poi se uno ci aggiungesse il tartufo… che bontà!

  2. Leave a Reply

    Mary
    14 marzo 2016

    Ma che delizia questi sformatini Tiziana! Sono anche belli da vedere e la tua presentazione è raffinatissima! Bravissima come sempre 😉 Bacio grande, Mary

  3. Leave a Reply

    colazionedatizi
    15 marzo 2016

    Cara! Davvero ci sei anche tu? Non vedo l'ora di vedere la tua proposta! Un bacio grande e grazie di cuore 🙂

  4. Leave a Reply

    Cucina che ti passa - TANIA -
    15 marzo 2016

    ma che meraviglia, il miele abbinato al formaggio di capra è qualcosa di divino però il tartufo non l'ho mai assaggiato (solo un patè di tartufo che mi odorava di gas e non sono riuscita a finirlo)… però sarebbe da provare assolutamente la tua ricetta, con o senza tartufo!

    • Leave a Reply

      colazionedatizi
      15 marzo 2016

      grazie cara! l'odore del tartufo effettivamente è molto forte e particolare, o lo si ama o lo si odia, non ci sono vie di mezzo 😉
      comunque sono felice che ti piaccia la mia ricetta! grazie della visita, a presto 🙂

  5. Leave a Reply

    Patalice
    15 marzo 2016

    un antipasto a dir poco delizioso… anche da proporre a pasqua, perché no?

  6. Leave a Reply

    Lucia Sarti
    15 marzo 2016

    Divini! Semplici, golosi e sicuramente buonissimi!!! Brava Tizi! Adoro i tuoi accostamenti tattici :* Felice serata ed un abbraccio

  7. Leave a Reply

    Chiara Lazzarin
    15 marzo 2016

    Io impazzisco per il tartufo e lo vedrei benissimo sopra i tuoi deliziosi sformatini , che tra l'altro penso di rifare per amici vegetariani che avrò a cena questo weekend , mi ispirano moltissimo 🙂 ! Un abbraccio !

    • Leave a Reply

      colazionedatizi
      15 marzo 2016

      grazie mille chiara! se li provi fammi sapere come ti sembrano 😉 un bacio, buona serata 🙂

  8. Leave a Reply

    Alessandra Gabrielli
    23 marzo 2016

    Ciao Tizi! E' un vero piacere fare la tua conoscenza! Questi sformatini sono davvero sfiziosi, credo che con il tartufo avrebbero fatto davvero una bellissima figura. Il formaggio di capra che hai utilizzato è lo chèvre vero? Almeno dall'aspetto mi sembra quello… Io adoro questi accostamenti e con la primavera appena arrivata sono sempre più attratta da sformati e torte salate. Te la ruberò davvero presto! Un abbraccio!

    • Leave a Reply

      colazionedatizi
      24 marzo 2016

      Ciao! E'un piacere per me ricevere la tua visita 😉 Sono felice che ti piacciano i miei sformatini, io ho messo un formaggio di capra fatto a rotolino, di cui ahimè non ricordo il nome! Ma penso abbia lo stesso sapore di quello che dici tu!
      Un abbraccio grande a te e a presto 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa