Insalata di puntarelle, pollo e avocado

insalata, light, verdure | 10 febbraio 2016 | By

La Tizi è sempre felice quando scopre un ingrediente nuovo, specialmente se si tratta di qualcosa di sano, con cui si possa preparare una bella insalatona che risolva la pausa pranzo o una cena dell’ultimo minuto, quando il tempo a disposizione è poco ma si vuole comunque portare in tavola qualcosa di fresco e gustoso.
Quando ho letto questo post sono rimasta subito affascinata dall’idea di utilizzare le puntarelle nelle mie insalate: grazie a Consuelo sono venuta a conoscenza delle loro proprietà benefiche sull’organismo e su quanto siano ricche di vitamine e sali minerali.

 

insalata di puntarelle pollo e avocado

Ora, le puntarelle altro non sono che i germogli della cicoria. Va da sé che se comprerete un mazzo intero di questa verdura potrete consumare i germogli crudi, in insalata, e utilizzare le foglie lessate e saltate in padella, a patto che apprezziate i sapori amarognoli. Per quanto mi riguarda con le puntarelle è stato amore immediato ma lascio ad altri il piacere di cuocere e mangiare il fogliame intorno, che a mio gusto è decisamente troppo, troppo amaro!
Un tono amarognolo ovviamente ce l’hanno anche i germogli, ma molto più delicato rispetto alle foglie: sono freschi e molto croccanti. Per questo ho deciso di abbinarli all’avocado, che con la sua morbidezza e il gusto avvolgente crea un bell’equilibrio.
Per la parte proteica inizialmente avevo pensato al salmone, già proposto qui, ma poi ho deciso di variare un po’ rispetto alla classica accoppiata salmone/avocado e ho optato per quello che io chiamo il pollo finto-fritto: dei bocconcini di pollo passati nel pangrattato e cotti al forno, senza grassi, ma molto, molto appetitosi, ottima alternativa alle classiche pepite di pollo fritte, decisamente più pesanti e meno salutari.

 

insalata di puntarelle pollo e avocado

 

Ingredienti:
(piatto unico per due persone)
 
250 gr di petto di pollo, in fettine sottilissime
2 cestini di puntarelle piccoli, o uno grande
1 avocado di medie dimensioni, ben maturo
salsa di soia a basso contenuto di sale
succo di limone
pangrattato
sale e olio evo
 
 
insalata di puntarelle pollo e avocado
 
 Innanzitutto preparate il pollo: potete acquistare le fettine sottili (si trovano in molti supermercati) o assottigliarle voi con un batticarne. In ogni caso dovrete poi ridurre il pollo in straccetti o listarelle, irrorarlo con il succo di limone, salarlo e passarlo nel pangrattato facendolo aderire bene alla carne da entrambi i lati.
Disponete il pollo su una leccarda rivestita di carta forno, condite con un filo d’olio e infornate a 200° per 15′.
Nel frattempo pulite e affettate a striscioline le puntarelle, poi mondate e tagliate a dadini l’avocado.
Una volta cotto il pollo conditelo con la salsa di soia e componete la vostra insalata con la carne, l’avocado e le puntarelle, completando con un filo di olio extra vergine e, se occorre, un pizzico di sale.
 
insalata di puntarelle pollo e avocado

 

Comments

  1. Leave a Reply

    speedy70
    10 febbraio 2016

    Un'insalatina molto sfiziosa, adoro le puntarelle, da rifare!!!

  2. Leave a Reply

    consuelo tognetti
    10 febbraio 2016

    Mi fa davvero piacere esserti stata d'ispirazione e gli abbinamenti che hai scelto mi fanno impazzire 🙂
    Bravissima Tizi e grazie x la citazione ^_^
    Felice giornata <3

  3. Leave a Reply

    Valentina
    11 febbraio 2016

    Ciao Tizi 🙂 Anche io adoro scoprire nuovi ingredienti e questa insalata devo dire che è davvero invitante!! Ho l'acquolina!!! 😀 Bravissima, un bacio grande e felice weekend <3

  4. Leave a Reply

    elenuccia
    12 febbraio 2016

    Io sono un'amante della cicoria. Le puntarelle sono ovviamente la parte migliore, e le mangio sempre a crudo, mentre l'altra la cuoco, e la utilizzo più o meno come gli spinaci. Amo le puntarelle, sono squisite, fresche e croccanti

  5. Leave a Reply

    colazionedatizi
    12 febbraio 2016

    Ecco io invece non sono riuscita a mangiare anche le foglie 🙁 grazie della visita, buon weekend!

  6. Leave a Reply

    Mila
    12 febbraio 2016

    Io le puntarelle le ho sempre mangiate leggermente sbollentate, devo provarle crude!!!

  7. Leave a Reply

    veronica
    12 febbraio 2016

    uhmm che bontà io che adoro ogni tipo di verdura che va più sui gusti forti queste puntarelle fatte all'insalata col pollo sono il top

  8. Leave a Reply

    Stefania Zagari
    14 febbraio 2016

    Le puntarelle, vivendo a Roma ho imparato a conoscerle ed apprezzare, all'abbinamento con l'avocado non ci avevo mai pensato ma mi pare un'ottima insalata, per cui ci proverò di sicuro!

  9. Leave a Reply

    Stefania Zagari
    14 febbraio 2016

    Le puntarelle, vivendo a Roma ho imparato a conoscerle ed apprezzare, all'abbinamento con l'avocado non ci avevo mai pensato ma mi pare un'ottima insalata, per cui ci proverò di sicuro!

  10. Leave a Reply

    colazionedatizi
    14 febbraio 2016

    sono felice che ti sia piaciuta la mia idea! grazie mille per essere passata a trovarmi 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Calzoni fritti