Biscotti muscovado e farina di riso

Durante le vacanze di Natale ho trovato, in un mercatino equo e solidale, il famigerato zucchero muscovado: integrale, non raffinato, leggermente più umido dello zucchero normale.
Volevo usarlo per fare un pan di spezie (l’ho acquistato in coppia con una bustina di zenzero in polvere)  ma poi il progetto è rimasto nel cassetto.
Così, quando ho deciso di fare dei biscotti sani da poter mangiare quotidianamente a colazione, ho tirato fuori il pacchettino dalla dispensa per testare questo nuovo tipo di zucchero.
Ed è stato proprio lui a dare a questi biscottini una marcia in più, insieme alla farina di riso, che ultimamente utilizzo spesso perché dà una consistenza e un profumo molto particolari.
Un po’ di frutta secca per dare un tocco goloso e il gioco è fatto.

biscotti zucchero muscovado e farina di riso

Ingredienti:
100 gr farina integrale
200 gr farina di riso
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero muscovado
2 uova
50 gr di olio di semi
50 gr di nocciole e mandorle tritate
 
Procedimento:
Mescolare le polveri con la frutta secca, disporle a fontana o in un recipiente largo, aggiungere l’olio e le uova e impastare bene il tutto.
Far riposare in frigo una mezzoretta o più: se preferite biscotti più morbidi e ‘pastosi’ potete già procedere dopo una ventina di minuti, formando delle palline con le mani e sistemandole nella teglia schiacciandole un po’. Se volete invece procedere a spianare la pasta e ritagliarla (come ho fatto io questa volta) dovrete aspettare un’oretta abbondante: in questo caso otterrete un biscotto più basso e croccante.
Infornate a 200° per 10/12 minuti.
 NOTE: a seconda della marca di zucchero che utilizzate e della grandezza delle uova l’impasto potrebbe far fatica a compattarsi; se così fosse, aggiungete ancora un pochino di olio e procedete con il metodo delle palline, avendo cura di inumidirvi le mani di tanto in tanto a mano a mano che le formate.
 
biscotti zucchero muscovado e farina di riso
 
Potete trovare il muscovado qui con tutte le informazioni relative alle sue proprietà e al metodo di produzione. 

 

Comments

  1. Torta di mele, avena e nocciole per Re-cake 2.0 | Colazione da Tizi - […] presa al mercatino di Natale in coppia con il muscovado e mai utilizzata (come già raccontato qui). Latticello irreperibile,…
  2. Gallettine farro & miele | Colazione da Tizi - […] previsione della settimana che sta per iniziare. Non è una novità che mi piace tanto inventarmi biscottini super light…

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa